Bagels farciti

Merende salate | 13 marzo 2018

Ho provato finalmente a preparare i Bagels ed ho scoperto un nuovo mondo!

Sono buonissimi e posso sbizzarrirmi con tante ricette per la merenda salata; si possono farcire con salumi e formaggi, salse, pesce e non può mancare una fettina di pomodoro, una foglia di lattuga o delle verdure grigliate.

Oggi vi propongo due varianti di Bagels: con salmone affumicato e con una frittatina di spinaci.

Incuriosita dal nome di queste ciambelle, ho fatto una ricerca in Internet e ho scoperto che, come molti prodotti americani, sono stati introdotti dagli immigrati europei giunti in America.

Infatti sono molto diffusi negli Stati Uniti e in Canada, ma anche in Europa (soprattutto nel Regno Unito e in Germania), in particolar modo nelle città con popolazione ebraica.

Bagels farciti per la merenda salata degli alunni della scuola secondaria di I grado a cura di Gabriella Rizzo. | Homework & Muffin

In tempi remoti si parla di Bajgiel in Polonia, dati in omaggio alle donne partorienti.

La forma ad anello simboleggiava il ciclo della vita e rappresentava un augurio di buona sorte (Fonte Wikipedia).

Un buon augurio non fa mai male e, al di là delle superstizioni, è sempre utile un po’ di positività.

Tutti a preparare Bagels, forza!!

Ecco la ricetta e buona merenda!

Gabriella

 

Bagels farciti

Prep time: 

Cook time: 

Total time: 

Bagels farciti per la merenda salata degli alunni della scuola secondaria di I grado a cura di Gabriella Rizzo. | Homework & Muffin
Ingredients
  • Bustina di lievito di birra secco 1
  • Farina integrale 180 gr
  • Farina 00 300 gr
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 250 ml di acqua
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • Per decorare: uovo; semi di papavero e semi di sesamo
Instructions
  1. Unire tutti gli ingredienti e lavorare l’impasto finché non diventa liscio ed elastico.
  2. Mettere la pasta in una ciotola leggermente unta di olio.
  3. Coprire con la pellicola e con un panno.
  4. Lasciare lievitare per mezz’ora.
  5. Intanto riscaldare il forno a 230 °C.
  6. Mettere la pasta lievitata su un piano infarinato e dividerla in 12 parti.
  7. Formare delle ciambelline.
  8. Far bollire 3 litri di acqua con un cucchiaio di zucchero.
  9. Con un cucchiaio forato, immergere i bagels nell’acqua calda per 30 secondi; poi adagiarli su un panno da cucina.
  10. Sistemare le ciambelle in una teglia coperta di carta forno.
  11. Spennellare i bagels con l’uovo e coprire con semi di sesamo e con semi di papavero.
  12. Cuocere i bagels in forno per 25 minuti.
  13. Farcirli con fette di salmone e una salsina allo yogurt oppure con una frittata di spinaci.
Notes
Per 12 Bagels

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Leggi l'informativa sui cookie
Privacy Policy

Chiudi