Panini con pomodori secchi e toma piemontese

Panini con pomodori secchi e toma piemontese, merenda salata per gli studenti della Scuola sec. di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

Merende salate | 8 febbraio 2018

Se vi capitasse di avere poco tempo nella pausa pranzo, ecco i miei Panini con pomodori secchi e toma piemontese.

Il tempo

Ultimamente scorre troppo veloce … Ho mille impegni, sono travolta dalle belle sorprese che il primo mese del 2018 mi ha offerto e continuerà a farlo!

Vivrò nuove esperienze che mi stimoleranno e mi renderanno felice, nuove amicizie, nuove realtà … per non stare mai ferma perché la mia indole me lo continua a chiedere, avida di novità.

Sono diventata socia dell’ AIFB, Associazione Italiana Food Blogger che riunisce le food blogger d’Italia: un valido ed efficiente gruppo pieno di entusiasmo, che condivide l’amore non solo per la cucina, ma pone in primo piano la valorizzazione dei nostri prodotti e la promozione del territorio italiano.

Valorizzare il territorio è anche l’obiettivo primario della rivista La Gazzetta del Gusto con cui ho intrapreso una stimolante collaborazione.

Ho già pubblicato il primo articolo sul Bonet, omaggiando la regione che da dieci anni è diventata il mio caro nido.

Colgo l’occasione per ringraziare entrambi questi magnifici gruppi di lavoro per la calorosa accoglienza.

Sono veramente felice perché ho iniziato il percorso che ho immaginato sin da quando ho scritto il mio primo articolo del blog.

Infatti, non è mia intenzione limitarmi a scrivere unicamente ricette o approfondimenti di studio … sarebbe tedioso e ripetitivo.

Voglio infondere la passione, l’amore per il nostro patrimonio, ricco di tradizioni culinarie inarrivabili, ricco di incomparabili bellezze naturali e artistiche.

Dobbiamo imparare ad essere orgogliosi della nostra Patria e apprezzare consapevolmente ciò che i nostri avi ci hanno tramandato, ma soprattutto dobbiamo impegnarci a sostenere ciò che a scuola insegniamo e decantiamo come “sviluppo sostenibile”.

Il mio giovane blog contribuirà in questo progetto di vita, migliorando anche me stessa …

Vi lascio la ricetta dei Panini con pomodori secchi e toma piemontese

Ho farcito i panini con due ingredienti delle mie regioni del cuore: i pomodori secchi pugliesi e il formaggio piemontese.

Da un po’ di anni mi cimento nella preparazione del pane, ma unica pecca di questo impasto è la mancanza del lievito madre.

In questo devo perfezionarmi, anzi, presto avrò sia il lievito sia due dritte dal mio panettiere di fiducia!!

Gabriella

 

Panini con pomodori secchi e toma piemontese

Prep time: 

Cook time: 

Total time: 

Panini con pomodori secchi e toma piemontese, merenda salata per gli studenti della Scuola secondaria di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin
Ingredients
  • Farina 00 150 gr
  • Farina di orzo 150 gr
  • Miele 20 gr
  • ⅔ di un cubetto di lievito di birra
  • Olio evo 20 ml
  • Acqua 125 ml
  • Sale fino 10 gr
  • Per la biga: 175 gr di farina 0, 100 ml di acqua, ⅓ di lievito di birra
  • Per farcire: Pomodori secchi sott’olio, Toma piemontese, rucola
Instructions
  1. Preparare la biga impastando la farina 0 con il lievito sciolto nell’acqua e lasciare lievitare per 8 ore.
  2. Trascorso il tempo necessario, impastare tutti gli altri ingredienti (eccetto la biga) con l’acqua.
  3. Aggiungere la biga e impastare bene.
  4. Far lievitare l’impasto per 40/50 minuti in una ciotola coperta con la pellicola e un panno.
  5. Formare delle pagnottelle e spennellare con olio e cospargere di semi di sesamo; far lievitare ancora per 20 minuti e cuocete in forno a 180 °C per 25-30 minuti.
  6. Farcire con pomodori secchi sott’olio, il formaggio e la rucola.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Leggi l'informativa sui cookie
Privacy Policy

Chiudi