Mini savarin al succo di melagrana e crema

Merende dolci | 1 dicembre 2017

Come promesso ecco i miei Mini savarin al succo di melagrana e crema: un dolce da gustare a merenda, ma che può essere anche un dessert nei pranzi delle feste.

A proposito di feste, avvertite ormai l’atmosfera natalizia?

Finalmente è arrivato il periodo dell’anno che adoro!

Da oggi inizia il countdown verso Natale: ogni giorno sarà un tripudio di luci colorate, di biscotti allo zenzero, di pacchi e nastri, di profumo di aghi di abete e di bacche di agrifoglio.

L’odore di cannella e cioccolato o del muschio del presepe inebrieranno le stanze della mia casetta.

Sono impaziente di preparare i dolci tipici della tradizione pugliese con la mia migliore amica, di decorare l’albero nella zona living, di appendere la ghirlanda alla porta d’ingresso, di accendere candele profumate ed ascoltare Jingle bells entrando nei negozi.

Il magico Avvento, con i giorni dell’attesa, ci condurrà al giorno più bello dell’anno che sarà ancora più incantevole quando potrò riabbracciare i miei cari.

Dopo tanti mesi saremo di nuovo insieme: ritornerò bambina cercando le carezze di mamma, sorriderò alle battute di papà, mi divertirò con i miei nipoti tra giochi e risate, ma soprattutto ritorneranno le lunghe chiacchierate con mia sorella davanti a una tazza di cioccolata calda.

Vi auguro un felice dicembre, amici cari!

Felici giorni di attesa all’insegna degli affetti, della semplicità del puro amore; il resto è solo cornice di un avvolgente sogno.

 

Buona merenda!

Gabriella

 

Mini savarin al succo di melagrana e crema

Prep time: 

Cook time: 

Total time: 

Mini savarin al succo di melagrana e crema
Ingredients
  • Ingredienti
  • Per la pasta dei savarin: 200 gr di farina 00, 125 gr di burro, 20 gr di lievito di birra, 3 uova, sale, 1 cucchiaio abbondante di zucchero
  • crema pasticcera 200 gr
  • panna montata 200 ml
  • Per la bagna: succo di melagrana, 100 gr di zucchero, 300 gr di acqua
Instructions
  1. Mettete un quarto di farina setacciata in una ciotola, con il lievito sciolto in un mestolino di acqua tiepida.
  2. Impastate, coprite con la pellicola e un telo e lasciate lievitare al caldo finché il panetto sarà raddoppiato di volume.
  3. Aggiungete il resto della farina, un pizzico di sale, le uova, il burro ammorbidito e lo zucchero.
  4. Lavorate bene la pasta fino a renderla liscia.
  5. Versate l’impasto negli stampini per savarin riempiendoli fino a un terzo.
  6. Lasciate lievitare di nuovo.
  7. Cuocete in forno per 30 minuti a 200 °C.
  8. Raffreddate i savarin su una gratella.
  9. Preparate la bagna: fate bollire lo zucchero con l’acqua per 5 minuti, lasciate raffreddare e aggiungete il succo di una melagrana.
  10. Inzuppate abbondantemente i savarin nella bagna.
  11. Lavorate la crema con la panna montata.
  12. Farcite i mini savarin con la crema aiutandovi con una sac a poche e decorate con grani di melagrana e mandorle a lamelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rate this recipe: