Il proemio dell’Odissea

Il proemio dell'Odissea, approfondimento di Italiano per gli alunni del I anno della Scuola Sec. di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

I Anno | 10 Aprile 2019

Oggi vi presento un’analisi molto semplice del proemio dell’Odissea.

«Narrami, o musa, dell’eroe multiforme, che tanto
vagò, dopo che distrusse la Rocca sacra di Troia:
di molti uomini vide le città e conobbe i pensieri,
molti dolori patì sul mare nell’animo suo,
per riacquistare a sé la vita e il ritorno ai compagni.
Ma i compagni neanche così li salvò, pur volendo:
con la loro empietà si perdettero,
stolti, che mangiarono i buoi del Sole
Iperione: ad essi tolse il dì del ritorno.
Racconta qualcosa anche a noi, o dea figlia di Zeus.
Tutti gli altri, che scamparono la ripida morte,
erano a casa, sfuggiti alla guerra e al mare:
solo lui, che bramava il ritorno e la moglie,
lo tratteneva una ninfa possente, Calipso, chiara tra le dee
nelle cave spelonche, vogliosa d’averlo marito.
E quando il tempo arrivò, col volger degli anni,
nel quale gli dei stabilirono Che a casa tornasse,
ad Itaca, neanche allora fu salvo da lotte
persino tra i suoi. Gli dei ne avevano tutti pietà,
ma non Posidone: furiosamente egli fu in collera
con Odisseo pari a un dio, finché non giunse nella sua terra.»

(Traduzione di Giuseppe Aurelio Privitera)

Continua la lettura…

Il predicato con verbo copulativo

Il predicato con verbo copulativo, approfondimento di italiano per gli studenti della Scuola Sec. di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

II Anno | 3 Aprile 2019

Spesso ci sembra difficile individuare in una frase il predicato con verbo copulativo.

Nessuna paura!

Vi aiuterò con un piccolo ripasso per fissare bene l’argomento.

Continua la lettura…

I ragazzi che si amano

I ragazzi che si amano, approfondimento di Italiano per gli studenti del III anno della scuola sec. di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

III Anno | 13 Febbraio 2019

I ragazzi che si amano vivono la felicità e non si curano delle reazioni della gente.

La notte protegge i ragazzi che si amano, li allontana dalle persone maligne, portandoli in un luogo dove c’è spazio solo per l’amore.

La gente ride di loro, ma i ragazzi non se ne curano … sono altrove!

Continua la lettura…

Il predicato

Il predicato, approfondimento di Italiano per gli studenti del II anno della Scuola Secondaria di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

II Anno | 20 Gennaio 2019

Definizione e funzione del predicato

Il predicato è l’elemento essenziale intorno al quale si costruisce la frase ed è sempre costituito da un verbo.

Il termine predicato deriva dal latino praedicare, “rendere noto, dire,annunciare”.

Esso, infatti, dichiara, rende esplicite le informazioni sul soggetto.

Soggetto e predicato sono strettamente legati da un rapporto logico e sintattico, di conseguenza concordano sempre tra loro nel numero e nella persona.

Continua la lettura…

Dante Alighieri

Dante Alighieri, approfondimento di Letteratura per gli studenti del II anno della Scuola Sec. di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

II Anno | 16 Gennaio 2019

Dante Alighieri è considerato il padre della nostra lingua, in quanto ha avuto il merito di dare dignità al volgare italiano attraverso la sua opera, la Divina Commedia.

Nacque nel 1265 a Firenze da Alighiero di Bellincione e da Bella degli Abati.

Secondo lo stesso Dante, un suo antenato, Cacciaguida, aveva partecipato nel 1147 alla seconda crociata ed era morto combattendo contro gli infedeli.

Cacciaguida ebbe un figlio, Alighiero, dal quale derivò il cognome Alighieri per tutti i discendenti.

Continua la lettura…

Test: Quanto sei preparato 2?

Test: Quanto sei preparato 2, un quiz di Italiano, Storia e Geografia per gli alunni del II anno della Scuola Sec. di I Grado | Homework & Muffin

II Anno | 10 Gennaio 2019

Eccomi con un nuovo test: Quanto sei preparato 2.

Siete rientrati carichi dalle vacanze di Natale?

Avete voglia di mettervi alla prova nelle materie di Italiano, Storia e Geografia in base alla programmazione del secondo anno della Scuola Secondaria di I grado?

Continua la lettura…

Uso delle maiuscole

Uso delle maiuscole, approfondimento di italiano per gli studenti del I anno della Scuola sec. di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

I Anno | 29 Ottobre 2018

Ragazzi, per un veloce ripasso dell’uso della maiuscola vi propongo un’utile tabella con alcune indicazioni che vanno rispettate nella stesura di un testo.

Continua la lettura…

Don Abbondio ne I Promessi Sposi

Analisi di don Abbondio ne I Promessi Sposi di A. Manzoni, approfondimento di italiano per gli alunni della Scuola secondaria di I grado | Homework & Muffin

III Anno | 6 Settembre 2018

Don Abbondio è il primo personaggio a entrare in scena ne I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni. Non a caso rivestirà un ruolo determinante nella vicenda.

Continua la lettura…

Quella matta del museo

Quella matta del museo di Sara Pasquinelli, proposta di lettura per gli studenti della Scuola sec. di I grado a cura di Gabriella Rizzo | Homework & Muffin

I Anno, II Anno, III Anno | 24 Agosto 2018

Quella matta del museo è il romanzo d’esordio di Sara Pasquinelli, che mi ha tenuto compagnia nelle mie brevi vacanze in Puglia.

È stata una piacevole lettura, data dall’intreccio coinvolgente e dalle accurate descrizioni della suggestiva Scozia in cui è ambientata la storia.

Continua la lettura…

Solo et pensoso

Analisi del sonetto Solo et pensoso, approfondimento di italiano per gli studenti del II anno della scuola secondaria di I grado | Homework & Muffin

II Anno | 8 Luglio 2018

Solo et pensoso è uno dei sonetti più belli e celebri di Francesco Petrarca.

Ricordo ancora una lezione proposta ai miei ragazzi, quando emozionata lessi questi versi pieni di tormento e struggente amore.

Questo sonetto fa parte del Canzoniere, Rerum Vulgarium Fragmenta, la raccolta di 366 liriche scritte nell’arco di trent’anni dal 1342 fino al 1374, anno della sua morte).

Il Canzoniere è dedicato a Laura, la donna che Petrarca amò per tutta la vita.

Continua la lettura…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Leggi l'informativa sui cookie
Privacy Policy

Chiudi